Instalacje grzewcze Book Archive > Italian > Download Addio, e grazie per tutto il pesce by Douglas Adams PDF

Download Addio, e grazie per tutto il pesce by Douglas Adams PDF

By Douglas Adams

Show description

Read or Download Addio, e grazie per tutto il pesce PDF

Best italian books

Extra info for Addio, e grazie per tutto il pesce

Sample text

Ripensò alla meravigliosa ora di pranzo che aveva passato. » gridato spaventosamente forte. Dal capo opposto della sala la donna dall’orribile permanente li stava chiamando con la mano come uno stupido uccello con un’ala spezzata. Tutti nel pub si erano girati verso di loro, aspettando forse una qualche reazione. Arthur e Fenny non avevano ascoltato la donna quando questa aveva spiegato che Anjie sarebbe stata contentissima e felicissima di sapere che la gente aveva offerto in tutto quattro sterline e trenta pence, una somma che rendeva meno caro il prezzo del rene artificiale; avevano solo intuito vagamente che qualcuno al tavolo vicino aveva vinto una cassa di bottiglie di cherry, e avevano impiegato qualche secondo a capire che la garrula signora stava chiedendo loro se avevano il biglietto numero 37.

Arthur alzò la testa di scatto. – Dobbiamo fare una colletta per Anjie, che sta per andare in pensione. – Cosa? – E ha bisogno di un rene artificiale. Chi gli stava di fronte era una donnina di mezz’età piuttosto rinsecchita, con un castigato vestito di maglia, una castigata piccola permanente e un castigato piccolo sorriso che probabilmente suscitava reazioni festose in castigati cagnolini. La donna reggeva una scatolina con i biglietti e un barattolo per le offerte. – Costano solo dieci pence l’uno – disse – per cui magari potreste comprarne due.

Sei molto gentile – disse Fenny – ma non occorre proprio che ti scomodi. Mi piace viaggiare in treno. – E di colpo scomparve: cioè, scomparve non lei, ma quella scintilla interiore che poco prima aveva 50 dato luce al suo viso e alla sua persona. Fenny cominciò a guardare con aria distaccata fuori dal finestrino e a canticchiare piano fra sé. Arthur non riusciva a crederci. Trenta secondi di conversazione, ed era già un fiasco su tutti i fronti. ” Taunton otto chilometri, diceva un cartello. Arthur strinse il volante così forte, che la macchina sbandò leggermente.

Download PDF sample

Rated 4.34 of 5 – based on 9 votes